Nuoro, il sindaco Soddu riapre i circoli culturali, ricreativi e sociali della città – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

A Nuoro riaprono i circoli culturali, ricreativi e sociali.

Questo, in base a quanto deciso dal sindaco Andrea Soddu, come ha affermato in una nota ufficiale.

Scrive il primo cittadino nuorese: “Questa sera ho emesso un’ordinanza con cui si consente la riapertura dei circoli culturali, ricreativi e sociali, in conformità con ‘il parere espresso dal coordinatore del nucleo URP Emergenza Covid –19 Servizio comunicazione della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna – controllo strategico, trasparenza e prevenzione della corruzione’. Gli orari di apertura dei circoli sono quelli previsti dall’ordinanza regionale n. 4 del 28 febbraio scorso.

Nella stessa ordinanza si dispone che ‘in caso di accertato determinarsi di assembramenti di persone su strade e piazze nell’ambito urbano, tali da rappresentare un rischio per la salute della comunità, la Polizia Locale e le Forze dell’Ordine dovranno disporre la chiusura al pubblico delle suddette aree, per tutta la giornata o in determinate fasce orarie, fatta salva la possibilità di accesso e deflusso alle abitazioni private e agli esercizi commerciali, compatibilmente per questi ultimi, con le capacità di accoglienza di clienti’.

L’ordinanza ha efficacia da oggi 12 marzo e fino al 6 aprile 2021”.

L’articolo Nuoro, il sindaco Soddu riapre i circoli culturali, ricreativi e sociali della città proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *