Nuoro, ditta intallazione accusata di una maxi evasione: 1 milione di euro non dichiarati – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

(ANSA) – NUORO, 25 MAR – Non ha dichiarato i propri ricavi al
fisco dal 2018 ad oggi: circa 1 milione di euro per un’evasione
alle imposte dirette e Iva di oltre 220.000 euro. Una società di
installazione e manutenzione di impianti elettrici operante tra
la Sradegna e la Penisola, è stata sanzionata dopo i controlli
incrociati dei finanzieri della Tenenza di Bosa Marina e del
Nucleo Speciale Entrate di Roma. Le Fiamme Gialle hanno
effettuato una approfondita analisi finanziaria dei conti della
società e lavorato suelementi investigativi acquisiti sul
territorio e dall’incrocio dei dati estrapolati delle banche
dati riservati alla Guardia di Finanza. Infine i finanzieri
hanno ricostruito le operazioni di acquisto e vendita
effettuate. Operazioni che hanno consentito alle Fiamme Gialle
di contestare il reato di evasione fiscale e ora la società
dovrà ripianare quanto dovuto alle casse dell’erario. (ANSA).

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *