Nuoro, allo Zonchello riabilitazione inaccessibile per un ascensore fuori uso – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. All’ospedale Cesare Zonchello, da oltre un mese, è fuori uso l’ascensore destinato ai pazienti dei reparti di riabilitazione e dermatologia. Sono centinaia, ogni settimana, gli utenti costretti a vivere una situazione di disagio: anziani, mutilati, disabili e persone che si trovano in una fase di recupero dopo un intervento o una frattura, tutti costretti a dover circumnavigare l’ospedale Zonchello per poter rispettare gli appuntamenti presi. A denunciare il caso sono gli stessi pazienti che, secondo il loro racconto, hanno già segnalato il disagio agli uffici competenti della direzione sanitaria: «La situazione è paradossale – dice un signore di mezza età costretto sulla sedia a rotelle da alcuni mesi -, ci troviamo difronte a una gigantesca barriera architettonica all’interno di una struttura sanitaria. È tutto assurdo, partendo dal fatto che ci troviamo obbligati ad anticipare l’arrivo per evitare di ricevere in ritardo la prestazione».

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *