Nuorese, Carabinieri soccorrono 60enne ferito gravemente durante taglio legname: ora in prognosi riservata – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Un uomo ferito gravemente è stato soccorso dai Carabinieri del Nuorese e trasportato in ospedale.

Nella mattinata di ieri, la pattuglia di militari della Stazione di Bitti  in perlustrazione nel territorio di Onanì è stata avvicinata da due uomini, padre e figlio, che chiedevano aiuto poiché durante il taglio della legna in un terreno nell’agro di quel comune, usando una roncola, C.G., sessantenne, si provocava una profonda ferita al braccio che sanguinava ininterrottamente.

I Carabinieri sul posto richiedevano immediatamente l’invio dell’ambulanza e, nella circostanza, utilizzando il kit di pronto soccorso in dotazione, prestavano le prime cure al malcapitato, bloccando l’emorragia e stabilizzando le sue condizioni fino all’arrivo dei soccorsi della Croce Azzurra di Bitti.

Giunti i sanitari sul posto, l’uomo veniva trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Francesco di Nuoro in prognosi riservata.

La presenza e la reattività dei Carabinieri ha consentito di fornire il primo soccorso, evitando eventuali più gravi conseguenze.

L’articolo Nuorese, Carabinieri soccorrono 60enne ferito gravemente durante taglio legname: ora in prognosi riservata proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *