«Non si smantella un distretto sanitario durante l’epidemia» – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

SINISCOLA. «Il cancello del poliambulatorio lasciato chiuso è l’emblema della distanza tra Ats e cittadini” dicono Lorenzo Pau e Anna Grazia Pau, consiglieri comunali della lista La Siniscola che vorrei. «Denunciamo lo smantellamento del presidio, Siniscola dice basta a questo sistema di distruzione è questa è la prima di una serie di manifestazioni che continueranno se non si prendono provvedimenti. Continueremo la nostra opera di sensibilizzazione e con il coinvolgimento della popolazione, si può davvero cambiare».

Presenti anche tanti studenti: «Noi dell’Oggiano riteniamo che la salute sia un diritto di tutti – dice Angelica Scanu –. In tutti i territori devono essere assicurati servizi sanitari, stiamo vivendo una situazione surreale dove è in gioco la salute di grandi e piccoli».

Così invece si è espressa Luisa Terebinto del Liceo Pira: «Con il Covid che ci ha colpito duramente non si può pensare di negare l’assistenza di base. La prevenzione di cui si parla non è garantita soprattutto per anziani, bambini e persone fragili, ecco perché anche gli studenti sono scesi in piazza per manifestare contro lo smantellamento del distretto». (s.s.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *