Muore in ospedale l’operaio precipitato dal ponteggio a Nuoro, i familiari donano gli organi – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. È deceduto nella notte Mario Sini, operaio nuorese di 66 anni, precipitato da un ponteggio nel pomeriggio di giovedì scorso 1 aprile, mentre aiutava un amico a svolgere alcuni lavori di manutenzione ordinaria della propria abitazione in via don Gavino Lai, nel quartiere di Funtana Buddia. I familiari dell’operaio hanno autorizzato la donazione degli organi. L’espianto è stato portato a termine nelle prime ore della mattinata di oggi.

Il 66enne nuorese era prossimo alla pensione e ha lottato fino all’ultimo tra la vita e la morte mentre era ricoverato nel reparto di Rianimazione al terzo piano dell’ospedale San Francesco di Nuoro.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *