Morte di Davide Astori: condannato a un anno il medico. Dovrà pagare 1 milione di euro alla famiglia – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il professor Giorgio Galanti è stato condannato a un anno di reclusione con pena sospesa per la morte di Davide Astori.

Il medico consulente della Fiorentina dovrà anche pagare una provvisionale di circa un milione di euro a favore della famiglia dell’ex calciatore di Cagliari e Roma, la moglie Francesca Fioretti, la figlia Vittoria, genitori e fratelli.

La sentenza è stata emessa poco fa dal Tribunale di Firenze. Accolte parzialmente le richieste del pm, che aveva chiesto un anno e mezzo di condanna per omicidio colposo.

La morte del difensore, avvenuta a Udine nella notte fra il 3 e il 4 marzo 2018 prima del match di Serie A tra Udinese e Fiorentina, sarebbe quindi stata evitabile a fronte della diagnosi della cardiomiopatia aritmogena ventricolare di cui soffriva. Come riporta il Corriere della Sera i certificati di idoneità «vennero rilasciati nonostante fossero emerse, nelle rispettive prove da sforzo, aritmie cardiache che avrebbero dovuto indurre i medici a effettuare accertamenti diagnostici più approfonditi al fine di escludere una cardiopatia organica o una sindrome aritmogena».

L’articolo Morte di Davide Astori: condannato a un anno il medico. Dovrà pagare 1 milione di euro alla famiglia proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *