Mille arrivi a Pasqua nei porti e aeroporti sardi: una persona arriva nell’Isola senza giustificato motivo – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Sono ripresi da lunedì 22 marzo i controlli realizzati dal Corpo forestale della Regione per vigilare sul rispetto delle regole stabilite per l’emergenza sanitaria da Covid-19.

Tra le ore 18 del 3 aprile e le ore 18 del 4 aprile, sono stati effettuati 1.062 controlli negli scali aeroportuali e portuali: 539 nell’aeroporto di Cagliari e 166 in quello di Alghero; 223 nel porto di Olbia, 75 in quello di Porto Torres e 59 a Cagliari. Sono stati effettuati anche 262 controlli nel territorio (88 in provincia di Sassari, 67 in quella di Cagliari, 39 di Oristano, 27 di Nuoro, 20 in Gallura, 11 in Ogliastra e 10 nel Sulcis Iglesiente).

È stata notificata una contestazione in Gallura.

L’articolo Mille arrivi a Pasqua nei porti e aeroporti sardi: una persona arriva nell’Isola senza giustificato motivo proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *