Mezza Ogliastra senza guardie mediche. Corrias: “Fatto intollerabile” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Molti comuni dell’Ogliastra si trovano senza il servizio di guardia medica o con delle prestazioni a singhiozzo.

Riportiamo le parole, su questo spinoso deficit territoriale, del consigliere regionale Salvatore Corrias:  «Non sono solito suscitare astiose polemiche o cercare negli altri l’origine dei problemi, ma qua un problema serio c’è, serissimo e drammatico. Nei prossimi giorni, da qua a Ferragosto, con questa recrudescenza pandemica, con un’allerta conclamata per altissime temperature, stante, vivaddio, il crescente numero delle presenze turistiche, c’è mezza Ogliastra senza guardia medica (in alcuni casi, come ad Urzulei, non c’è mai stata). Certo, gli operatori del Distretto sanitario hanno fatto quanto potevano e nulla si toglie all’abnegazione di chi, nel territorio, è già sul campo, ma al problema, evidentemente, non ci si è arrivati per tempo. Altrimenti, con una corretta e lungimirante programmazione, lo si sarebbe prevenuto e scongiurato, e oggi non ci sarebbe stato. Non così, non di questa gravità».

«Perché quanto sta succedendo in questi giorni non era mai successo, non che i nostri paesi, già privi, in molti casi, dei servizi di base, venissero privati, nel cuore dell’estate, di un presidio vitale.
Non possiamo tollerare in alcun modo questo stato delle cose» conclude il consigliere ogliastrino.

 

L’articolo Mezza Ogliastra senza guardie mediche. Corrias: “Fatto intollerabile” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *