Maltempo: lunedì di superlavoro per i vigili del fuoco di Nuoro – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. Nella giornata di ieri sono stati oltre 70 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco di Nuoro. La zona maggiormente interessata dalle copiose precipitazioni di neve è stata quella più interna alla provincia, con i Comuni di Aritzo, Fonni, Gavoi, Sorgono, Ovodda, Tonara, Austis, Desulo, Seui , per citarne alcuni, oltre ai raccordi viari più importanti quali la 131 DCN ingresso per Nuoro, la 131 nel tratto dell’altipiano di “Campeda” fra Macomer e Bonorva e nella S.P. 43, strada che da Macomer conduce alla borgata di San Leonardo presso il Comune di Santulussurgiu.

Il Comandante Antonio Giordano ha coordinato le squadre presenti che sono state integrate da alcuni rinforzi di unità provenienti dai Comandi di Sassari ed Oristano, intervenuti per dare manforte ai colleghi nuoresi. Gli interventi sono proseguiti per tutta la serata impegnando tutte le squadre disponibili per la rimozione degli ostacoli al traffico dovuti agli alberi abbattutesi al suolo che ostruivano la circolazione stradale già fortemente rallentata dalla presenza della neve.

La squadra del distaccamento di Mandas (CA) ha operato durante la notte per liberare la Statale 198 che da Sadali porta a Seui. Anche in questo caso dovuto alle abbondanti precipitazioni nevose alcuni alberi sono caduti sulla carreggiata e la squadra dei Vigili del Fuoco intervenuta ha ripristinato la viabilità e messo in sicurezza il tratto viario. Ancora oggi si segnalano criticità derivanti dall’interruzione della alimentazione elettrica di alcuni centri abitati, rimasti isolati anche da copertura telefonica.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.