Maltempo: il maestrale continua a schiaffeggiare la Sardegna. Ancora allerta

  • di

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile – Settore Meteo comunica che a partire dal pomeriggio di oggi, 14 gennaio e sino alle 23:59 del 15.01.2021, il vento di nord ovest sulla Sardegna si manterrà forte sulle coste esposte e sui rilievi fino alla sera di oggi.

Domani, 15 gennaio, rimarrà forte solo sulle coste esposte e subirà un’attenuazione ulteriore dalla sera. Oggi e fino alle prime ore di domani ci saranno mareggiate sulle coste occidentali e settentrionali della Sardegna esposte a nord ovest, con graduale attenuazione dei fenomeni durante la rimanente parte della giornata di domani.

Massima prudenza se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo in quanto, specie in presenza di forti raffiche laterali, esse tendono a far sbandare il veicolo; prestare particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Sulle zone costiere, alla forte ventilazione è associato il rischio mareggiate, in particolare se il vento proviene perpendicolarmente rispetto alla costa. Per questo: prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni.

L’articolo Maltempo: il maestrale continua a schiaffeggiare la Sardegna. Ancora allerta proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *