Lutto cittadino ad Arzana per la morte di Don Balloi. Le parole del sindaco Stochino: “Grande uomo e grande sacerdote”

  • di

L’intera comunità ogliastrina oggi piange la scomparsa di Don Luigi Balloi.

In particolare quella arzanese, legatissima al parroco da sempre. È stato proclamato anche il lutto cittadino.

Il ricordo di Don Balloi nelle parole del sindaco di Arzana Angelo Stochino:  «Grande tristezza oggi nell’apprendere della scomparsa del caro concittadino Don Luigi Balloi. Don Balloi era cittadino onorario con la sua onorificenza acquisita nel 2016 in occasione dei cinquant’anni dell’Idolo Calcio, ma era anche arzanese per metà, in quanto figlio di Assunta Stochino, arzanese e del padre Alberico Balloi di Loceri. Di questo grande uomo e sacerdote è giusto ricordare le grandi doti umane già a partire dal 1966 quando,  viceparroco di Arzana, insieme ad un gruppo di giovani fece una colletta nel paese di Arzana per la realizzazione del campo di calcio di San Martino. Di lui ricorderemo sempre la disponibilità e la gentilezza che ha dimostrato nei confronti della nostra popolazione. In occasione del funerale che si celebrerà domani l’amministrazione comunale di Arzana  ha proclamato il lutto cittadino».

L’articolo Lutto cittadino ad Arzana per la morte di Don Balloi. Le parole del sindaco Stochino: “Grande uomo e grande sacerdote” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *