Lupi, riaccendete i motori per tornare a far punti in casa dell’Union Feltre

  • di

San Martino di Lupari

La Luparense torna in campo dopo essersi vista rinviare le ultime due partite a causa delle positività all’interno del gruppo squadra di Trento e Union Clodiense. I rossoblù saranno di scena oggi al Boscherai di Pedavena per affrontare l’Union Feltre (ore 14.30), squadra reduce dal pesante 4-2 di Manzano e da cinque sconfitte nelle ultime sei uscite. L’ultimo confronto risale allo scorso anno, quando i feltrini si imposero per 3-2 al Casee di San Martino di Lupari, sfruttando il momento buono dell’allora Luparense di Enrico Cunico. In questo momento le fasi sono capovolte, con i Lupi che guardano con attenzione alle zone nobilissime della classifica e i bellunesi desiderosi di riprendersi dopo una serie di partite complicate. Nicola Zanini, allenatore dei sanmartinari, è consapevole delle numerose insidie legate alla sfida: «Affronteremo una squadra forte e con tanti giocatori di qualità, anche se nell’ultimo periodo si è trovata a dover affrontare una serie di risultati negativi. Sicuramente la situazione Covid ha influito sulla condizione, ma rimane un gruppo molto ben allenato e che sono sicuro riuscirà a riportarsi in alto. Noi siamo pronti, purtroppo sappiamo che si tratti di un campionato anomalo, ma ci siamo ripromessi di non lamentarci mai per eventuali rinvii. Siamo qui apposta per giocare, che sia ogni tre, cinque o sette giorni, è il nostro lavoro e dobbiamo pensare di poterlo fare sempre».

Playoff e playout. A margine dell’assemblea ordinaria elettiva svoltasi due giorni fa a Roma, le società di D si sono trovate d’accordo per la conferma dei playoff e playout, che in un primo momento sembrava in dubbio visto l’allungamento della stagione regolare fino a giugno inoltrato. Nel contempo si è trovato l’accordo anche per la nuova data di inizio del campionato Juniores Nazionale, ovvero il 13 febbraio. È atteso un comunicato della LND per ratificare il tutto. —

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *