L’Ogliastra vuole diventare Distretto Rurale. Cucca: “Ricadute turistiche e occupazionali” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

L’Ogliastra si muove per diventare distretto rurale. Su zoom si è già tenuto un webinar per la costituzione del comitato promotore.

I Distretti Rurali, per capirci, sono sistemi produttivi caratterizzati da un’identità storica e territoriale omogenea derivante dall’integrazione fra le attività agricole e altre attività locali, nonché di produzioni di beni e servizi di particolare specificità, coerenti con le tradizioni e le vocazioni naturali e territoriali.

Tra le realtà che faranno sicuramente parte del comitato promotore c’è la Cooperativa Sociale Terraluna di Tortolì, presieduta da Antonio Cucca, che spiega: “Siamo convintissimi della necessità di un Distretto Rurale Ogliastrino, che sarà anche importante da un punto di vista turistico e anche occupazionale”.

L’articolo L’Ogliastra vuole diventare Distretto Rurale. Cucca: “Ricadute turistiche e occupazionali” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *