L’Ogliastra nuova meta per il turismo matrimoniale. L’idea di Adriana Pili unisce Arzana e Ilbono – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Attualmente il mercato dei matrimoni di coppie straniere, che scelgono la Sardegna come meta per le loro nozze, è completamente dirottato sulle coste, soprattutto la Costa Smeralda o il Sud Sardegna.

Per pronunciare il fatidico sì, gli sposi viaggiatori non prendono in considerazione come destinazione il centro dell’Isola, nonostante il grande potenziale e il fascino dei luoghi.

Così per far conoscere questo scrigno di bellezze, qualche giorno fa è stato realizzato uno style shooting, servizio fotografico in collaborazione con fornitori del settore wedding e fashion, in sinergia con i Comuni di Arzana e Ilbono.

L’ideatrice ed organizzatrice dell’evento, la giovane architetta ed event planner Adriana Pili ci racconta: “Questo shooting vuole suscitare delle emozioni, fare sognare. É un omaggio alla mia terra, autentica e selvaggia, alle sue bellezze, al suo silenzio. Lo scenario scelto è un luogo incantato, tra colori, atmosfere oniriche e suggestive, tra luci soffuse e inebrianti profumi”.

Ph: Francesca Floris

“L’Ogliastra – spiega Pili – è fatta di paesaggi lenti, ricchi di mille sfaccettature capaci di regalare scorci inusuali e atmosfere senza tempo. Una location perfetta per coronare il sogno di una vita ispirato ad un amore sincero, forte e solido”.

All’interno della casa museo “Sa Domu de is Ducus” di Ilbono, sono stati realizzati scatti delicati: i petali dei papaveri sulla pelle, l’ombra data dai pizzi della stilista Fabiola Pinna attraversati dalla luce di un mattino di primavera, e la fierezza dei velluti della Sartoria Modolo.

Come scenario esterno è stato scelto Flumini, località di Arzana situata nei pressi del Gennargentu, dove si incontrano due fiumi – rio Calaresu e rio de Forru –  che scorrono languidi accarezzando le rive illuminate dal sole.  Suggestivi i colori tenui delle pietre bianche e il dolce rumore del movimento dell’acqua.

Nel suo lavoro, la fotografa nuorese Francesca Floris è riuscita a catturare e trasmettere la magia de paesaggi con l’emozioni dei protagonisti dello shooting style.

Ph: Francesca Floris

“Cosa immaginate quando pensate ad un matrimonio in Ogliastra? – chiede Floris – Io penso alle montagne, ad una sposa in scarponi da trekking , ad uno scambio di promesse con una vista mozzafiato, al profumo e ai colori della natura selvaggia”.

Ph: Francesca Floris

I sindaco di Ilbono, Giampietro Murru, e quello di Arzana, Angelo Stochino, coinvolti nel progetto, credono fortemente nell’iniziativa.

“Nelle nostre intenzioni – spiega Murru – c’è tutto l’interesse a valorizzare Sa Domu e is Ducus , per questo abbiamo accolto con grande entusiasmo la proposta di mettere a disposizione questa dimora storica come set fotografico per un progetto cosi ambizioso. La nostra volontà da ora in avanti sarà quella di concedere la casa museo ai futuri sposi, attratti dalla cultura sarda e dalle bellezze dell’Isola che decideranno di convolare nozze nel nostro territorio”.

Afferma Stochino: “Sicuramente Flumini è uno dei luoghi della memoria della nostra popolazione, icona del territorio, meritevole di attenzione. Pertanto, oltre che divenire una nuova location in cui si potranno celebrare i riti civili per i matrimoni, cosi come Punta La Marmora e San Michele, sarà uno dei luoghi che verranno inseriti nel progetto a cui stiamo partecipando, finanziato dalla Pubblica Istruzione”.

L’ideatrice dell’evento, l’architetta Pili, ha guidato un team di alto livello a cui rende merito: “Sono riusciti a cogliere la poetica della mia ispirazione e per questo a loro va un grande ringraziamento. A Fabiola Pinna per aver realizzato un abito fresco e delicato, all’iconica Sartoria Modolo, alla giovane Hair Stylist arzanese Roberta Nieddu, alla make up Artist Laura Masia e all’Oreficeria Pili. Grazie alle fidate: floral designer Antonella Podda e la communication consultant Ludovica Piras. Un plauso per le suggestive immagini, pregne di emozioni, alla fotografa Francesca Floris e alla videografa Chiara Mela”.

La gallery completa delle immagini del servizio è visibile nel blog della fotografa Francesca Floris al link: https://www.francescafloris.it/it/matrimonio-in-sardegna-flumini-ogliastra/

Ph: Francesca Floris

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’articolo L’Ogliastra nuova meta per il turismo matrimoniale. L’idea di Adriana Pili unisce Arzana e Ilbono proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *