Lodè fondi in arrivo per palestra e centro storico – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

LODÈ. In arrivo 170mila euro per interventi strutturali nella palestra comunale e per riqualificare il centro storico di Lodè. È questo l’importante contributo agli investimenti finanziati dall’accordo tra Stato e Regione Sardegna previsti dalla legge regionale Omnibus. «Non posso che esprimere soddisfazione per questo altro grande risultato ottenuto dalla nostra amministrazione – dichiara la sindaca Antonella Canu –. Fin dal primo giorno del nostro insediamento abbiamo palesato la necessità di intervenire sul centro storico e sulla palestra, che devono avere un ruolo centrale per tutta la comunità, ma che presentavano tanti problemi da risolvere, comprese le diverse strutture costruite e mai utilizzate. Ma non solo, finalmente potremo intervenire anche sulla questione dei rifiuti che troppo spesso vengono abbandonati all’interno delle case in rovina del centro storico».

«Ora – prosegue la sindaca di Lodè – con questo contributo intendiamo restituire al paese una parte importante della sua cultura, della sua storia, per una fruizione pubblica e anche per attività dell’amministrazione, oltreché consegnare ai giovani un luogo completo e attrezzato per praticare attività sportive tutto l’anno».

«Abbiamo potuto verificare quanto sia fondamentale dotarsi di progettualità per arrivare ai finanziamenti, e questa è la dimostrazione. Ribadiamo la nostra soddisfazione per aver messo a segno con grande efficacia un altro tassello per costruire il domani di Lodè», conclude Antonella Canu. Un nuovo risultato fortemente positivo dunque per l’amministrazione in carica dal 2020 e guidata da una delle più giovani sindache dell’isola.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.