L’Avis di Siniscola si conferma ai primi posti in Sardegna – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

SINISCOLA. È fissato per il 27 febbraio il secondo appuntamento con l’autoemoteca dell’Avis. Dopo la donazione del 9 gennaio scorso, i sanitari del centro trasfusionale di Nuoro faranno nuovamente tappa nella cittadina per cercare di raccogliere la maggior quantità di plasma ed alleviare la perenne emergenza legata alla carenza delle scorte. Siniscola è da anni ai primi posti in Sardegna per il numero delle donazioni con gli appuntamenti organizzati dalla sezione Avis presieduta da Giampietro Biancu che fanno registrare numeri di tutto rilievo grazie agli appelli lanciati dai volontari e alla massiccia adesione di uomini e donne del circondario. Oltre alla tappa in programma per fine mese, l’Avis ha reso noto il calendario degli appuntamenti del 2021. «Alcune uscite potranno effettuarsi anche a Posada e La Caletta – spiega il presidente Biancu – per venire incontro anche alle esigenze dei donatori dei paesi vicini, inutile dire che anche nel 2021, contiamo di avere un buon afflusso di donatori da tutto il circondario». (s.s.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *