L’associazione “Roby nel cuore” aiuta le famiglie in difficoltà

  • di

NUORO. Ieri mattina il presidente e fondatore dell’associazione “Roby nel cuore”, Giacomo Dore, ha incontrato il sindaco Andrea Soddu e il vice sindaco Fabrizio Beccu e a loro ha consegnato 85 carte prepagate del valore di 50 euro ciascuna da destinare alle famiglie nuoresi in difficoltà per l’acquisto di alimenti e beni di prima necessità. Le tessere sono state affidate ai Servizi sociali che si occuperanno di distribuirle nell’ambito dell’iniziativa “Attivi solidali a Natale”. A quanti hanno partecipato alla raccolta fondi per l’acquisto delle carte l’associazione ha donato una mascherina, anche con l’intento di incentivarne l’utilizzo. Nei giorni scorsi il sodalizio è stato protagonista di un’altra iniziativa di solidarietà che ha portato a raccogliere e donare mille euro a favore della comunità di Bitti, colpita dall’alluvione.

«Sono gesti come questo che rendono orgogliosi di appartenere a questa comunità e che fanno ben sperare – afferma il sindaco Andrea Soddu – Non è la prima volta che l’associazione “Roby nel cuore” e il suo presidente Giacomo Dore dimostrano con i fatti il loro grande impegno a favore dei più bisognosi: oggi ne è arrivata un’ulteriore conferma».(a.m.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *