La tragedia degli incendi, sui social la grande macchina della solidarietà e il cuore generoso dei sardi: partita la raccolta – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il disastro degli incendi e la tragedia che ha coinvolto i tantissimi abitanti dei comuni coinvolti. Su Facebook ecco che nasce il gruppo “Sos Sardegna – Pubblica qui il tuo aiuto”, una pagina che cerca di coordinare gli aiuti di ognidove diretti verso le aree interessate dalle fiamme.

C’è bisogno di aiuto, sì; ma deve essere specifico e diretto, al fine di evitare inopportune confusione. Ecco allora che gli amministratori della pagina invitano gli utenti a scrivere ciò che vogliono offrire e, di contro, loro stessi postano ciò di cui ogni comune ha reale e immediata necessità. Ogni post, infatti, verrà valutato dall’amministrazione della pagina sulla base dell’effettiva urgenza.

Da Cuglieri, ad esempio, la richiesta di bloccare la raccolta di beni necessità: nel comune fortunatamente non manca neppure l’acqua. Viceversa, ne ha bisogno Santulussurgiu per riempire la cisterna dell’antincendio: si richiede aiuto da chiunque abbia a disposizione mezzi con autobotti.

Ma nelle aree colpite c’è bisogno di tutto. Dal fieno al cibo per gli animali, dai terreni per il bestiame ai mezzi di trasporto. Ecco allora che risponde pronto il cuore generoso dei sardi, che da ore postano costantemente ogni forma di aiuto concreto.

 

L’articolo La tragedia degli incendi, sui social la grande macchina della solidarietà e il cuore generoso dei sardi: partita la raccolta proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *