La Sardegna brucia: 23 roghi, tornano le fiamme nel Montiferru già devastato dagli incendi – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

In data odierna, su un totale di 23 incendi occorsi sul territorio regionale, si segnalano 13 incendi per lo soppressione dei quali il Corpo forestale ha utilizzato, oltre alle squadre a terra del sistema regionale, anche mezzi aerei:

1 – Incendio in agro del Comune di Cuglieri località “Monti Entu”, già interessato da incendi dei giorni scorsi, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale delle Stazioni del Corpo Forestale di Seneghe e di Cuglieri, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Fenosu. Sono intervenute 4 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Santulussurgiu, Cuglieri, Scano Montiferro, Macomer, 2 squadre delle Compagnie barracellari di Santulussurgiu e Cuglieri e da 1 squadra di volontari dell’associazione Soc. Sard. Centrale di Oristano. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 11.42.

2 – Incendio in agro del Comune di Bonorva località “C.se Mariani”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Bonorva, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalla base del CFVA di Anela e Bosa e dal GAUF di Sassari. Sono intervenute 2 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Bonorva e Giave, 2 squadre delle Compagnie barracellari di Bonorva e Giave, 1 squadra dei VVF di Sassari e da volontari. L’incendio ha percorso pascolo arborato e cespugliato. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 13.11.

3 – Incendio in agro del Comune di Trinità d’Agultu località “Monte S. Barbara”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Trinità d’Agultu, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Limbara, Alà dei Sardi. Sono intervenuti due canadair provenienti da Olbia. Sono intervenute 3 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Trinità d’Agultu, Perfugas, Bortigiadas, 2 squadre delle Compagnie barracellari di Badesi, 2 squadre dei VVF di Tempio e Olbia e da 2 squadre di volontari delle associazioni di Trinità d’Agultu. Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso.

4 – Incendio in agro del Comune di Olzai località “M. Argapiai”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Gavoi, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Sorgono. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 13.53.

5 – Incendio in agro del Comune di Santu Lussurgiu località “San Leonardo”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale delle Stazioni del Corpo Forestale di Seneghe e Cuglieri, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Fenosu. Sono intervenute 4 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Santulussurgiu, Cuglieri, Scano Montiferro e Macomer, 2 squadre delle Compagnie barracellari di Santulussurgiu e Cuglieri e da 1 squadra di volontari dell’associazione Soc. Sard. Centrale di Oristano. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 13.55.

6 – Incendio in agro del Comune di Collinas località “S.M. Angiarga”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Sanluri, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Marganai. Sono intervenute 1 squadra della Compagnia barracellare di Collinas e 1 squadra di volontari dell’associazione A.V.P.C. di Sardara. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15:35.

7 – Incendio in agro del Comune di Cuglieri località “Rocca Freari”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale delle Stazioni del Corpo Forestale di Seneghe e Cuglieri, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Bosa. Sono intervenute 4 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Santulussurgiu, Cuglieri, Scano Montiferro e Macomer, 2 squadre delle Compagnie barracellari di Santulussurgiu e Cuglieri e da 1 squadra di volontari dell’associazione Soc. Sard. Centrale di Oristano. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 15:38.

8 – Incendio in agro del Comune di San Basilio località “Perdu Orrù”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Senorbì, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degi elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Villasalto, San Cosimo e Pula, dall’elicottero dell’Esercito L02 decollato da Elmas e da un Canadair decollato da Olbia. Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso.

9 – Incendio in agro del Comune di Mogoro località “Scalittas”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale delle Stazioni del Corpo Forestale di Marrubiu e Ales, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Sorgono, Fenosu, dal Super Puma decollato dalla base di Fenosu, da un Canadair decollato da Olbia e dal GAUF di Oristano. Sono intervenute 5 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Mogoro, Marrubiu, Morgongiori, Palmas Arborea, Arborea, 1 squadra della Compagnia barracellare di Mogoro, 1 squadra dei VVF di Ales. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 16:53.

10 – Incendio in agro del Comune di Sorgono località “Br.cu su Mulloni”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Sorgono, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Farcana e Anela. Sono intervenute 3 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Orgosolo e Fonni, da 3 squadre di volontari delle associazioni di Sorgono, Atzara e Tonara. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 17:15.

11 – Incendio in agro del Comune di Serri località “S. Lucia”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Isili, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Marganai e Pula e dal Super Puma della base di Fenosu. E’ intervenuto il GAUF di Cagliari. L’incendio è ancora in corso.

12 – Incendio in agro del Comune di Sini località “Corona Arrubia”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Ales, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo dell’elicottero proveniente dalla base del CFVA di Sorgono. Sono intervenute 2 squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Ruinas. Le operazioni di spegnimento si sono concluse alle ore 16:40.

13 – Incendio in agro del Comune di Escalaplano località “Azzinuri”, il cui spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Escalaplano, coadiuvato dal personale elitrasportato a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi del CFVA di Villasalto e Sorgono e da un Canadair decollato da Olbia. E’ intervenuta 1 squadra dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Esterzili. L’incendio è ancora in corso.

L’articolo La Sardegna brucia: 23 roghi, tornano le fiamme nel Montiferru già devastato dagli incendi proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *