La rivincita di nonno Ugo. Adottato, eccolo a capo della banda dei carlini, nella sua nuova, stupenda famiglia – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Non so se riuscite a riconoscerlo, così senza chiarimenti. Stiamo parlando di nonno Ugo, il carlino recuperato in condizioni devastanti neanche un mese fa. Oggi però vogliamo raccontarvi della sua rivincita.

Nonno Ugo, appena recuperato, è stato preso in carico dall’associazione di volontariato “Amici del Branco” di Quartu: qui ha ricevuto tutte le cure del caso e ha avuto il tempo necessario di rimettersi in sesto, grazie all’affetto e alle attenzioni dei volontari.

Poi una chiamata e la sua vita è totalmente cambiata: eccolo oggi nella sua stupenda famiglia! Nonno Ugo vivrà insieme a una “banda” di 3 allegri carlini, tutti anzianotti come lui. La sua vita ora sarà quello che sarebbe dovuto essere, piena di gioia e amore. Buona vita nonnino e che la tua storia porti fortuna a tutti gli animali che, ancora, cercano una casa.

Nonno Ugo appena recuperato

 

L’articolo La rivincita di nonno Ugo. Adottato, eccolo a capo della banda dei carlini, nella sua nuova, stupenda famiglia proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *