La ricetta Vistanet di oggi: triglie di scoglio al cartoccio, un classico della cucina di pesce – Pescheria di via Tirso, Tortolì

  • di

La ricetta Vistanet di oggi: triglie di scoglio al cartoccio, un classico della cucina di pesce.

Semplici da preparare, le triglie al cartoccio sono una pietanza apprezzata anche in Sardegna. Ci sono più varianti, a seconda degli ingredienti aggiunti. Di solito l’elemento più importante , oltre ai pesci, è sicuramente un bel trito, che può contenere più ingredienti. Le triglie si possono fare anche in padella ma al cartoccio, nel forno, esaltano di più il sapore del pesce.

Prepariamo un trito: gli elementi indispensabili sono aglio e prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale. A questi possiamo aggiungere una cipolla selvatica, pomodorini cherry, alcune foglie di basilico. Organizziamo per due persone due fogli di alluminio all’interno dei quali sistemiamo quattro triglie per foglio, quindi ricopriamo i pesci con il trito, aggiungiamo un altro po’ di olio, chiudiamo il cartoccio a caramella e inforniamo il tutto per 20 minuti a 210 gradi. Semplice, no?

Ingredienti (per due persone)

8 triglie medie

aglio

prezzemolo

olio extravergine d’oliva

sale

una cipolla selvatica

pomodorini cherry

foglie di basilico

 

L’articolo La ricetta Vistanet di oggi: triglie di scoglio al cartoccio, un classico della cucina di pesce proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *