«La Regione omaggi Grazia Deledda per il 150° della nascita» – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. «La giunta regionale renda noto quali iniziative si intendano adottare al fine di celebrare adeguatamente l’anniversario della nascita di Grazia Deledda». Lo chiedono i consiglieri regionali del Partito democratico in un’interpellanza presentata alla giunta Solinas, primo firmatario Roberto Deriu, in riferimento al 150° anniversario della nascita della scrittrice nuorese, prima donna italiana (e per ora ancora unica) vincitrice del Premio Nobel per la letteratura nel 1926. L’interpellanza, firmata da tutti i consiglieri dem (Gianfranco Ganau, Piero Comandini, Salvatore Corrias, Giuseppe Meloni, Cesare Moriconi, Rossella Pinna e Valter Piscedda), dà seguito alla mozione presentata lo scorso gennaio dallo stesso Deriu, che impegnava la giunta regionale ad occuparsi delle celebrazioni per il 150° anniversario della nascita della scrittrice nuorese. «Nonostante siano passati quasi quattro mesi dalla nostra mozione sul tema, finora dalla Regione solo silenzio – denuncia Deriu –. Per questo motivo riteniamo doveroso che la giunta Solinas renda noto quali atti siano stati disposti per celebrare l’anniversario della nascita di Grazia Deledda, una delle figure più illustri della nostra terra». «Grazia Deledda riveste ancora oggi un’incredibile importanza nel panorama culturale mondiale, con le sue opere continua a dare lustro alla Sardegna. Ecco perché – conclude Deriu – nell’anno del 150° anniversario della sua nascita è quanto mai opportuno omaggiarla e far conoscere i suoi capolavori alle giovani generazioni. Un avvenimento del genere non può essere sottovalutato e snobbato dalle istituzioni».

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *