Ipotesi scuola sino al 30 giugno, i consigli d’istituto sardi dicono no [Guarda le Offerte della Pescheria]

  • di

Ipotesi scuola sino al 30 giugno, il Coordinamento Presidenti dei Consigli d’Istituto Sardegna in una nota esprime tutta la propria perplessità.

“Prendiamo nota delle notizie che, dal tardo pomeriggio di ieri, circolano su tutti gli organi di stampa nazionali e locali, circa il probabile allungamento del calendario scolastico sino al 30 giugno 2021”, si legge nella nota, “Questo Coordinamento ritiene doveroso esprimere qualche considerazione. Posticipare di due settimane le lezioni, non crediamo sia fondamentale a risolvere il problema.

Una chiusura al 30 giugno, allungherebbe, di parecchio, i tempi per gli scrutini, per gli esami di terza media e di maturità di secondo grado.

I docenti,  anche durante la didattica a distanza, hanno sempre e continuamente lavorato, pur non in presenza, ma assicurando una continuità, benché problematica, nel percorso.

Gli studenti sono confusi nell’organizzare, giorno dopo giorno, tra presenza e DAD, tra aperture e chiusure, tra i vari cambi di orario, il loro piano di studio.

Le famiglie sono sfinite dai ripetuti cambiamenti che, giorno dopo giorno, sono costretti a subire, modificando la loro vita quotidiana.

I dirigenti scolastici, sono allo stremo; è dallo scorso mese di aprile che lavorano  incessantemente per rimodulare l’offerta formativa.

È innegabile che, soprattutto in Sardegna, a causa della digitalizzazione carente, molti studenti possano aver collezionato lacune nel percorso didattico.

Pertanto, anche se a tutt’oggi non vi è certezza che queste notizie si possano avverare, questo coordinamento auspica che vengano prese in seria considerazioni le singole dinamiche riferite ad ogni singolo istituto, e che eventuali modifiche al calendario scolastico, vengano valutate ascoltando tutte le componenti che gravitano nell’universo scolastico.

Auspichiamo un sereno confronto collaborativo per una soluzione basata sul buonsenso e sulla reale necessità sociale e didattica”, conclude la nota.

L’articolo Ipotesi scuola sino al 30 giugno, i consigli d’istituto sardi dicono no proviene da ogliastra.vistanet.it.

[Guarda le Offerte della Pescheria]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *