Incidente sul lavoro, grave un fabbro di 31 anni – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TERTENIA. Grave incidente sul lavoro, nella zona industriale del paese posto ai limiti estremi dell’Ogliastra. Un giovane saldatore-fabbro del paese, Nicola Piroddi, di 31 anni, ieri intorno alle 14.30, è rimasto gravemente ferito, come accertato dai carabinieri della stazione e della compagnia di Jerzu (coordinati dal capitano Alessandro D’Auria), nell’esplosione avvenuta all’interno di un’azienda di carpenteria metallica, lavorazione ferro e metalli , la ditta “Su Ferreli” mentre era impegnato nella saldatura di un serbatoio. A provocare l’incidente è stata l’esplosione del tubo che stava riscaldando per procedere alla saldatura. In azienda sono arrivati i Vigili del fuoco del distaccamento permanente di Lanusei e i militari dell’Arma, che hanno avviato le indagini.

L’esplosione è a stata avvertita in alcune aziende della zona industriale, all’uscita nord dell’abitato, in direzione Cardedu-Tortolì. Il giovane saldatore-fabbro è stato subito soccorso dal titolare dell’azienda in cui stava lavorando. È stato immediatamente richiesto l’intervento di un’autoambulanza del Servizio 118, che è giunta in pochi minuti sul posto, stabilizzando il giovane terteniese colpito al volto dalle schegge del tubo che stava riscaldando per procedere alla saldatura.

Vista la gravità delle sue condizioni, con un trauma cranico e uno facciale, è stato fatto intervenire l’elisoccorso, che è atterrato a poca distanza dal posto in cui si è verificato il grave incidente sul lavoro. Piroddi è stato caricato sull’elicottero, che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale Brotzu di Cagliari, dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

Il saldatore-fabbro ha un’esperienza di oltre dieci anni di lavoro, con saldature a elettrodo, filo e anche a tig, come riportato nella sua scheda, dove si precisa che ha seguito un corso professionale di saldatura e carpenteria metallica pesante durato 4 anni, con uno stage ad Arbatax. «Ho saputo dell’incidente sul lavoro verificatosi in zona industriale – ha detto ieri sera il sindaco Giulio Murgia – e anche se non conosco personale Nicola Piroddi, so che è un bravo ragazzo e un serio e onesto lavoratore. Mi auguro che le sue condizioni possano migliorare quanto prima». (l.cu.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA. – Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *