Il ritorno delle province. Il sindaco di Bari Sardo, Mameli: “Grave errore la riesumazione” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Il Consiglio regionale della Sardegna ha approvato i primi articoli che ridisegnano il nuovo riassetto territoriale nell’ambito del testo unico degli Enti locali.

In sintesi alla fine delle modifiche nell’Isola dovrebbero essere presenti quattro province – tra queste il ritorno della Provincia Ogliastra – e due Città Metropolitane.

Il sindaco di Bari Sardo, Ivan Mameli, a tal proposito afferma: “Grave errore la riesumazione delle province. Se poi aggiungiamo che, con molta probabilità, l’organo politico non verrà eletto dai cittadini ma direttamente dalla politica, si sta mettendo in piedi qualcosa di diabolico. Si sta andando contro un preciso volere dei cittadini, quello espresso con chiarezza nel referendum del 2006”.

Aggiunge Mameli: “Credo che ad oggi, il territorio ogliastrino, nella sua interezza, abbia contezza di un’unica esperienza politico-istituzionale, ossia quella della fallimentare provincia Ogliastra. Io sono fermamente convinto che successivamente all’abolizione della stessa si sia commesso l’errore più grosso perché si è deciso di non decidere il dopo provincia”.

“Occorrerebbe – continua il primo cittadino – una riflessione politica più ampia che dia risposte concrete a tutto ciò che oggi rimane privo di risposte, un assetto politico istituzionale nuovo che vada oltre ‘su connottu’ “.

“La moltiplicazione delle poltrone non rappresenta una soluzione seria e rispettosa della collettività. Il problema è sempre il medesimo, occorrerebbe essere capaci di osare e pensare a qualcosa di diverso, magari prendendo spunto dagli errori passati”. Conclude il sindaco bariese.

L’articolo Il ritorno delle province. Il sindaco di Bari Sardo, Mameli: “Grave errore la riesumazione” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *