Il nuovo sindaco di Baunei: «Puntiamo sulla identità» – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

BAUNEI. «Sono 1534 le persone che hanno scelto democraticamente di esercitare il proprio diritto di voto. Il sindaco e la nuova amministrazione comunale, già operativi da questa mattina, saranno al servizio di tutti i cittadini di Baunei e S. Maria Navarrese, attenti alle istanze e alle problematiche di tutti. Da oggi siamo al servizio di questa meravigliosa comunità». Pensieri e parole dal nuovo sindaco Stefano Monni, 46 anni, avvocato, e dei suoi 12 consiglieri. Il corpo elettorale di Baunei è composto da 2989 persone, oltre a 291 Aire. Sono andati a votare in 1534, oltre il 51 per cento: 1467 hanno votato la lista Monni. Nel 2016 la lista guidata da Salvatore Corrias prese 230 voti in più. «Cercheremo di onorare al meglio – evidenzia – la grande responsabilità della quale siamo stati investiti. Non mancherà da parte mia e di tutti i 12 consiglieri l’impegno e la determinazione durante i prossimi 5 anni che abbiamo davanti. Stiamo attendendo i tempi tecnici per l’insediamento del consiglio e della giunta. Ma ci stiamo già rimboccando le maniche per essere pronti ad affrontare le tante sfide che ci attendono. Abbiamo due grandi priorità; il nostro territorio e i nostri centri urbani». Per il sindaco il territorio è un’occasione di sviluppo per tutti «ma è anche, soprattutto, il depositario (con tutte le attività, produttive e sociali, che vengono esercitate) dell’identità baunese, che vogliamo mantenere ancora viva affinché continui ad essere tramandata di padre in figlio». Rimarca che senza un’opposizione in consiglio sarà ancora di più necessario l’ascolto e il dialogo. «Sono certo – dice ancora – che la nostra comunità potrà beneficiare di questo se il dialogo sarà pienamente costruttivo e, soprattutto, affrontato con correttezza e responsabilità: quella che intendiamo offrire e quella che ci attendiamo di ricevere. Non mancherà la ricerca di un rapporto leale e corretto nei confronti delle istituzioni e delle autorità, davanti alle quali porteremo avanti le istanze e le prerogative di Baunei e dei baunesi». Fa i migliori auguri ai nuovi sindaci di Lotzorai e Dorgali, Cesare Mannini e Angela Testone. «Sono fiducioso che le problematiche in campo saranno affrontate con un nuovo impulso, ricercando quelle soluzioni condivise che ritengo possibili solo rinunciando alle aprioristiche e anacronistiche prese di posizione che danneggiano gli interessi, anche economici, delle nostre comunità».

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *