Il Nord Sardegna scommette sul Trenino Verde: una rete di 18 comuni per il rilancio – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Una rete di 18 Comuni per promuovere e valorizzare il celebre Trenino Verde e farne un attrattore per il mercato del turismo sostenibile e per il rilancio economico e culturale di una porzione dell’isola che va da Ovest e Est, partendo da Alghero per arrivare a Palau passando dal Sassarese, dall’Anglona e dall’alta Gallura.

Come riporta Ansa sardegna, è  l’idea alla base del progetto presentato oggi a Sassari, nel palazzo della Provincia, dall’Arst e dall’amministrazione provinciale.

A unirsi in rete sono chiamati 18 Comuni: Alghero, Olmedo, Usini, Sassari, Sorso, Osilo, Nulvi, Martis, Laerru, Perfugas, Bortigiadas, Aggius, Tempio, Luras, Calangianus, Sant’Antonio di Gallura, Arzachena e Palau.

L’articolo Il Nord Sardegna scommette sul Trenino Verde: una rete di 18 comuni per il rilancio proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *