Il Comune ha approvato il piano di riconversione – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TORTOLÌ. Progetto di fattibilità tecnica ed economica per la riconversione produttiva delle aree ex Cartiera di Arbatax (si tratta di 35 ettari, per la maggior parte fronte porto) e relative opere di infrastrutturazione e urbanizzazione: all’inizio della scorsa settimana l’esecutivo comunale guidato dal sindaco Massimo Cannas, con delibera numero 45 di lunedì 17 lo ha approvato. Questa importante novità rispetto alle aree dell’ex fabbrica della carta, la maggior parte delle quali di grande valore, considerato che si affacciano sullo scalo marittimo, è in linea con gli indirizzi della maggioranza che guida la cittadina oramai da diversi anni.

Viene ricordato che Il Comune di Tortolì è beneficiario di un finanziamento regionale di 4,6 milioni di euro per le opere di infrastrutturazione e urbanizzazione primaria. «Per quanto di sua competenza – fanno sapere dalla maggioranza – il Comune ha concluso il complesso iter del piano di caratterizzazione, ovvero le indagini ambientali propedeutiche all’avvio delle opere, che sono state svolte di concerto con gli organi di competenza Arpas, assessorato regionale all’Ambiente e Provincia di Nuoro». Sono state avviate e concluse le tre prove pilota legate al procedimento di bonifica.

«L’approvazione di questo progetto – viene sottolineato dal primo cittadino e dal suo esecutivo – è un ulteriore passo necessario al processo di riconversione industriale dei 35 ettari del compendio ex Cartiera di Arbatax, che permetterà di consentire così l’insediamento delle imprese». Queste aree già da diversi anni sono oggetto del Piano strategico del Comune, con il Master Plan e il Megadistretto della nautica. Niente “monocultura industriale” come avvenne proprio per l’ ex fabbrica della carta: l’obiettivo è la diversificazione degli insediamenti, con lo sfruttamento a fini turistici, della nautica e della metalmeccanica.

La scorsa settimana, il Consorzio industriale provinciale dell’Ogliastra, con una nota, ha spiegato che l’assessore regionale degli Enti locali, Quirico Sann, ha detto che «la Regione è pronta ad aprire immediatamente un tavolo di confronto che consenta, attraverso un protocollo, di mettere a disposizione del Consorzio industriale le aree dell’ex Cartiera di Arbatax».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *