Giuliana, fisica, da Grenoble al Sincrotrone per passare ai raggi X i materiali – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TRIESTE Marchigiana di nascita, Giuliana Aquilanti si è laureata in Fisica all’Università di Camerino, conseguendo poi un dottorato all’Università di Grenoble: «Dove mi sono fermata per circa dieci anni. La mia attività di ricerca si è sempre svolta presso i Sincrotroni, prima quello europeo in Francia e ora ad Elettra». È giunta a Trieste nel 2009. «La città mi piace», dice «anche se non è stato amore a prima vista. L’ho apprezzata con il passare del tempo».

Anche la scienza è stata apprezzata nel tempo da Giuliana: «Mi sono diplomata al classico, quindi avevo iniziato il mio percorso di studi in tutt’altra direzione. Nel corso degli anni mi sono appassionata alle discipline scientifiche, fino alla scelta un po’ rischiosa di studiare Fisica. Non me ne sono mai pentita. Lo conferma questa mia predisposizione a lavorare da sempre in grandi impianti scientifici stimolanti e internazionali, a Grenoble come a Trieste, luoghi in cui si incontrano di continuo ricercatori di differenti campi e ciò è l’aspetto che mi piace maggiormente».

Aquilanti si occupa di Spettroscopia di assorbimento dei raggi X, applicata allo studio dei materiali: «In particolare materiali che sono rilevanti per l’energia, in cui confluiscano tutta una serie di caratteristiche come la sostenibilità e la durata. Abbiamo realizzato alcuni progetti internazionali sul tema, per esempio sullo studio di batterie innovative per automobili».

Gli interessi di Giuliana sono molto limitati dal lavoro: «Elettra è una facility attiva 24 ore al giorno. Non appena posso esco e cerco di stare all’aria aperta il più possibile. Ho proprio bisogno di movimento quindi amo la corsa, andare in bicicletta o passeggiare. Non disdegno anche hobby più calmi come lavorare ai ferri o attività di sartoria, soprattutto durante l’inverno».

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *