(FOTO) Lo sapevate? Nei pressi della SS 125 si trova il suggestivo pozzo sacro “Is Pirois” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Vi sarà capitato, durante un viaggio sulla Strada Statale 125 poco dopo Tertenia al km 88.400, di notare l’indicazione del pozzo sacro “Is Pirois”.

Noi siamo andati a visitarlo nei giorni scorsi, per voi.

Il manufatto di epoca nuragica, prende il nome dalla località in cui è stato edificato e si trova nel territorio di Villaputzu.

Per arrivarci, dopo aver lascito la  SS 125 e imboccato una strada sterrata, bisogna superare il rio S. Giorgio e continuando a seguire le indicazioni, dopo 300 m. si arriva al parcheggio. Infine un breve tratto a piedi e si è arrivati a destinazione.

Questo pozzo sacro – destinato al culto delle acque – presenta la particolarità di avere sulla sommità un nuraghe monotorre, edificato sulla pseudocupola che chiude la camera del pozzo.

L’atrio è costituito da due paramenti murari composti da blocchi di granito. Dall’ingresso, in cui si denota l’architrave, si accede alla scalinata dalla quale si scende nella camera del pozzo.

“Is Pirois” è alimentato da una sorgente perenne le cui acque sono potabili. Dalle tecniche di costruzione utilizzate, gli esperti collocano il pozzo nuragico nell’Età del Bronzo Medio.

Ovviamente con l’avvento della religione cristiana “Is Pirois” non è stato più utilizzato per il culto delle acque. Anche se testimonianze orali tramandate, raccontano che le popolazioni locali continuarono a praticare alcuni riti antichi nei secoli successivi.

 

 

L’articolo (FOTO) Lo sapevate? Nei pressi della SS 125 si trova il suggestivo pozzo sacro “Is Pirois” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *