Fonni avvolta dalla neve ma tutto è chiuso. La sindaca Falconi: “La meraviglia e l’orrore del silenzio e della solitudine”

  • di

Fonni avvolta da un candido manto di neve ma in pieno lockdown.

Una fine dell’anno atipica per i fonnesi: c’è la neve ma è tutto chiuso e l’impianto sciistico non è stato inaugurato, causa Covid.

La sindaca di Fonni Daniela Falconi commenta così questo strano momento: »Si può restare sbalorditi dalla bellezza. Da quella sensazione di benessere che la montagna regala, soprattutto in giornate come quella di oggi. Fredde, luminose e abbaglianti. E allo stesso tempo si può essere preoccupati, malinconici e impauriti. Anche tristi. La meraviglia e l’orrore del silenzio e della solitudine. Se c’è una cosa che resterà nei ricordi di quest’anno sarà questo alternarsi, mischiarsi e scontrarsi di sentimenti contrastanti. Tutto in modo velocissimo. Tutto e il contrario di tutto. Tutto è il contrario di tutto».

L’articolo Fonni avvolta dalla neve ma tutto è chiuso. La sindaca Falconi: “La meraviglia e l’orrore del silenzio e della solitudine” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *