Follia a Sestu: litiga con la vicina e scaglia frecce con una balestra sfondando una finestra – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Ieri a Sestu un 55enne operaio, già gravato da precedenti denunce, è passato alle vie di fatto con la vicina non si sa bene per quali motivi.

I fatti si sono compiuti in Via San Salvatore: dalla propria finestra l’uomo ha iniziato a scagliare frecce dalla punta di ferro contro la vetrata della vicina, frantumandola in varie parti. A parte i danni materiali, l’attacco avrebbe potuto causare problemi ben più gravi se lungo la traiettoria dei dardi si fosse venuta a trovare una persona, e questo l’improvvisato Robin Hood non lo poteva prevedere, nel momento in cui con irrazionale rabbia si era messo a bersagliare il finestrone della vicina.

In questo caso i carabinieri non sono intervenuti per mediare ma per reprimere, essendo stato passato ampiamente il segno. A parte il danneggiamento della vetrata, a carico dell’uomo vi è il lancio pericoloso dei dardi ed il possesso di un coltello a serramanico, che portava nei pantaloni e che è saltato fuori a seguito di una perquisizione personale, operata dai militari nei suoi confronti. Inutile dire che coltello, balestra e dardi sono stati sequestrati.

 

 

 

 

L’articolo Follia a Sestu: litiga con la vicina e scaglia frecce con una balestra sfondando una finestra proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *