Flash Mob Hospice di Nuoro. Confindustria si unisce alla mobilitazione del territorio – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

 

Il Presidente Giovanni Bitti a nome di tutti gli imprenditori associati si unisce alla mobilitazione del territorio a sostegno della riapertura dell’Hospice di Nuoro.

Si appella con forza alla Regione e all’Assessore alla Sanità affinché rendano di nuovo operativa l’Unità Cure palliative dello Zonchello nel capoluogo barbaricino.

«È un servizio essenziale per tutto il territorio, a salvaguardia della dignità della vita e delle persone, che va ripristinato subito nei fatti e non soltanto sulla carta – sottolinea il presidente Bitti -. Come Confindustria stiamo seguendo con grande preoccupazione la situazione e non possiamo non constatare l’estrema difficoltà in cui si trova da diversi mesi la Sanità nuorese con servizi pubblici essenziali che pezzo dopo pezzo vengono depotenziati e messi in discussione. Siamo contrari a ogni forma di smantellamento di una struttura sanitaria che è un presidio fondamentale e unico punto di riferimento per tutto un territorio e per le sue aree interne già fortemente penalizzate dal punto di vista dei servizi e delle opportunità».

 

L’articolo Flash Mob Hospice di Nuoro. Confindustria si unisce alla mobilitazione del territorio proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *