Fa il tampone al porto e se ne va, ma risulta positivo: viene trovato dopo alcune ore – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Forse non aveva capito, forse ha fatto il finto tonto, fatto sta che un cittadino straniero sbarcato in questi giorni al porto di Golfo Aranci con la sua famiglia, subito dopo il tampone antigenico è sparito dalla vista dei medici.

La vicenda è stata raccontata da La Nuova Sardegna. L’uomo, pochi minuti dopo aver fatto il tampone come prescrive l’ordinanza regionale confermata poi dal Consiglio di Stato, si è allontanato dal porto. «Non si allontani per i prossimi 15 minuti» gli avevano detto i medici dell’Ats. Evidentemente lo straniero non ha atteso il quarto d’ora canonico e ha lasciato lo scalo portuale senza attendere il risultato che sarebbe arrivato di lì a poco: positivo.

Per ore l’uomo non ha risposto alle telefonare dei medici e così le forze dell’ordine sono andate alla sua ricerca. Dopo averlo trovato è stato posto in isolamento con il controllo delle stesse forze dell’ordine, anche perché il tampone molecolare nel frattempo aveva dato esito positivo.

L’articolo Fa il tampone al porto e se ne va, ma risulta positivo: viene trovato dopo alcune ore proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *