Euro 2020, cresce l’attesa per gli Azzurri: stasera contro l’Austria è dentro o fuori – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Oggi alle ore 21 al Wembley di Londra l’Italia disputerà gli ottavi di finale dei campionati europei di calcio contro l’Austria.

Tanta l’attesa dei tifosi Azzurri dopo le belle tre prove del girone eliminatorio contro Turchia (3-0), Svizzera (3-0) e Galles (1-0).

Se dovessero vincere contro gli austriaci gli uomini di Mancini conquisterebbero il pass per i quarti di finale dove ad attenderli ci sarà la vincente della sfida stellare Belgio-Portogallo.

Ma a Cristiano Ronaldo e Lukaku Insigne, Bonucci e gli altri ci penseranno solo dopo il match di stasera. Per gli amanti dei numeri e dei primati la partita contro l’Austria potrebbe valere il record di imbattibilità tuttora detenuto da Vittorio Pozzo (anni ’30). Una vittoria sarebbe la dodicesima di fila.

Per farlo Mancini schiererà la migliore formazione tra i disponibili con Donnarumma tra i pali, Di Lorenzo e Spinazzola ai lati, Bonucci e Acerbi centrali di difesa (Chiellini è in gruppo ma ancora non al meglio), Barella, Jorginho e Verratti (favorito su Locatelli) a centrocampo, e il trio Berardi, Immobile Insigne davanti.

Nell’Austria occhio a Baumgartner e Arnautovic, i più talentuosi fra gli “alpini”, e al capitano Alaba, stella del Bayern Monaco e prossimo giocatore del Real Madrid.

Sullo sfondo la vicenda dell’”inginocchiamento” in solidarietà con il movimento #blacklivesmatter su cui gli Azzurri non hanno ancora preso una decisione. L’unica certezza è che gli italiani adotteranno un unico comportamento, evitando la “figuraccia” contro il Galles in cui la squadra si divise a metà tra inginocchiati e non inginocchiati.

L’articolo Euro 2020, cresce l’attesa per gli Azzurri: stasera contro l’Austria è dentro o fuori proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *