Elena, 30 anni e una vita davanti, stroncata dal cancro: le amiche organizzano una raccolta per l’Airc

  • di

“Insieme aiutiamo la ricerca in memoria di Elena”, così si chiama la raccolta fondi organizzata dalle amiche di Elena Mascia, la 30enne di Ortueri morta lo scorso 25 novembre a causa di un tumore che se l’è portata via in un paio di mesi. Ecco il post all’interno dell’evento Facebook in cui vengono spiegate le ragioni del perchè sia giusto in primis ricordare Elena e dell’importanza della ricerca nella lotta contro il cancro.

“La vita a volte ti mette di fronte a situazioni in cui puoi solo guardare: vorresti intervenire, vorresti fare qualcosa, dare di più, dire la tua, ma niente, ti spetta la triste parte di spettatore. E non sempre ciò che guardi è quello che vorresti vedere. In questo momento, dalla nostra bolla di incredulità e spiazzate da un così drammatico evento, vorremo poter essere un po’ meno spettatrici e un po’ più antagoniste di questa triste vicenda. Solo la ricerca può migliorare la vita di tante persone, troppo spesso spezzata da questa malattia, tanto atroce quanto imprevedibile.

Ci teniamo a fare la nostra parte, affinché questi tragici eventi colpiscano sempre meno persone e la scienza possa trovare sempre più cure e aiuti in questo campo. Vorremo poter augurare a tante persone di guarire per poter stare con i propri affetti, lavorare e godersi la vita, mangiare buon cibo, viaggiare, trasmettere un sorriso, insomma, fare le cose che più piacevano ad Elena.

Apriamo quindi oggi una raccolta fondi che avrà scadenza il 19 aprile 2021, data in cui la nostra amica avrebbe compiuto 31 anni. Non si può morire a 30 anni per una malattia che ha ancora troppi punti di domanda e che colpisce così tante persone ogni anno.

Aiutateci ad aiutare la ricerca: donate all’AIRC, associazione italiana per la ricerca sul cancro.
Di seguito gli estremi per il bonifico:
c/c bancario intestato a: FONDAZIONE AIRC
presso: BANCO DI SARDEGNA – FILIALE VIALE BONARIA, CAGLIARI
Iban: IT88 G010 1504 8000 0000 0025 867
Causale: Donazione in memoria di Elena Mascia, da parte di (tuo nome)

Per conteggiare quanto abbiamo raccolto con la nostra buona causa, vi chiediamo gentilmente di inserire nella causale “in memoria di Elena Mascia” e se volete da parte di (inserite il vostro nome) oppure potete donare in forma anonima. La somma può essere anche simbolica, conosciamo la situazione attuale, ma siamo anche fermamente convinte che un po’ da tutti possa fare e aiutare tanto. È gradita la condivisione, grazie di cuore. Le amiche di Elena”.

L’articolo Elena, 30 anni e una vita davanti, stroncata dal cancro: le amiche organizzano una raccolta per l’Airc proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *