Dybala non è convocato e Immobile è quasi fuori Pedro gioca da falso nove – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

roma. La Juventus ha svolto nel pomeriggio la rifinitura in vista della partita della 13esima giornata di campionato in programma oggi alle 18, allo Stadio Olimpico di Roma contro la Lazio. La seduta era decisiva per capire le condizioni di Paulo Dybala che, come il tecnico Massimiliano Allegri aveva spiegato in conferenza stampa, non si era allenato tutta la settimana per il problema muscolare al polpaccio. Il numero dieci bianconero a Roma però non ci sarà. Troppo delicato il momento per lui e per la Juve anche in vista dei prossimi impegni. Ma la seduta odierna è stata fondamentale anche per capire le condizioni dei giocatori sudamericani tutti arrivati tardi dagli impegni di qualificazione alla Coppa del Mondo 2022.

Per quanto riguarda la formazione titolare, senza gli infortunati De Sciglio e Chiellini, in difesa le scelte sono quasi obbligate con i brasiliani Danilo e Alex Sandro sulle corsie e la coppia Bonucci-De Ligt in mezzo.

Con un Marusic in meno, ma forse con un Ciro Immobile in più, la Lazio si prepara al big match contro la Juventus nell’anticipo della tredicesima giornata di Serie A. La presenza ancora da valutare dell’attaccante azzurro è la grande notizia del venerdì di rifinitura Maurizio Sarri che si prepara però all’alternativa, cioè l’impiego di Pedro come falso nove: «Stiamo studiando due soluzioni: una è il centravanti classico, l’altra è diversa. Ma Pedro può giocare lì, lo ha fatto al Chelsea e anche al Barcellona. Buone notizie invece da Lazzari che da due giorni si allena in gruppo: «In allenamento lo vedi sempre bene, va a duemila, non sembra mai in difficoltà. Non credo avrà grossi problemi a giocare», spiega Sarri che sarà costretto a rinunciare a Marusic («Ancora positivo con carica virale bassissima, spero si possa risolvere tutto in pochi giorni»).

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *