Dorgali, 380 vaccini in soli due giorni – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

DORGALI. Vaccini: tutto ok nella due giorni dorgalese. Gli ultra 80enni che erano in elenco sono stati tutti vaccinati. Poco meno di 400 le inoculazioni che sono state fatte con i due sieri a disposizione, AstraZeneca e Pfizer, in base alle disponibilità a seconda di chi doveva ricevere. Bene l’organizzazione. Ottimo il servizio offerto dai vigili urbani per il controllo della circolazione del traffico dei veicoli, in entrata e in uscita in prossimità della via Fratelli Cervi dove è situata la palestra delle scuole medie. Presto si terrà un’altra due giorni da definire per completare la campagna di vaccinazione per i nati tra il 1917 e il 1941. Sede per le inoculazioni sarà ancora la palestra delle medie in via Fratelli Cervi. «Hanno fatto 380 vaccinazioni in due giorni – conferma la commissaria straordinaria della Assl, Gesuina Cherchi –. È andato un po’ a rilento ma hanno fatto tutti quelli che erano in programma. Dovremo fare altri due giorni perché i vaccini ce li stanno dando a rilento. Se tutto va bene questa settimana faremo altre due giornate e faremo ultraottantenni e fragili. Alcuni li dovranno fare in ospedale in quanto hanno patologie tali che non possono essere fatti nel territorio. In questo momento non possiamo dare le date della prossima due giorni che sarà quasi certamente la questa settimana ma siamo legati all’arrivo dei vaccini e quelli degli anziani e dei fragili sono particolari e ci devono arrivare giusti e contati, Non appena ci arriveranno comunicheremo le date, non possiamo anticipare nulla perché non sappiamo se ci arriveranno tutti». (n.mugg.)

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *