Dall’informatica ai balli: l’Ute si rimette in moto – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

TORTOLÌ. Segnali di normalità dopo mesi e mesi di restrizioni dovute alle norme anti-Covid. Dopo quasi due anni di stop forzato causato dalla pandemia, infatti, sono ripartiti a Tortolì i corsi dell’Ute Ogliastra, l’Università della terza età. È dell’altro giorno l’incontro tra soci, volontari e attivisti programmato in assemblea per stabilire la ripartenza delle attività in presenza. Il ricco calendario messo a punto per l’anno accademico 2021/2022 prevede una serie di corsi che spaziano tra i più svariati campi. Sono infatti previsti incontri e lezioni sulle più diverse materie, tutte di grande interesse sociale e culturale: dall’informatica di base alla letteratura nel cinema, dalle erbe officinali agli usi costumi e tradizioni popolari, fino alla previsione di laboratori di psicologia, ma non solo anche attività motorie come ginnastica, ballo di coppia, di gruppo e sardo. Studio e divertimento, insomma, sono assicurati, sempre nel segno della socialità. «Il ciclo di lezioni si svolge da novembre a giugno, tutti i giorni, dal lunedì al sabato» si legge nella pagina Facebook del Comune di Tortolì, che ne dà notizia a poche ore dall’incontro. L’Ute è un’associazione culturale presente da oltre venti anni in Ogliastra e oltre a Tortolì ha sede a Lanusei e Jerzu e svolge anche attività culturali ed eventi aperti ai cittadini interessati e curiosi.

«Per le iscrizioni è necessario rivolgersi ai referenti nella sede sita nei locali comunali nel corso Umberto 36, dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19. È obbligatorio il certificato verde (green pass)» è l’avviso che viene diffuso per allargare la platea.

«Per l’amministrazione comunale – viene sottolineato nel messaggio pubblicato sulla pagina Facebook – una bella notizia la ripartenza delle attività dell’Ute, un’associazione che da anni opera nella nostra comunità portando avanti importanti attività culturali e varie iniziative che rappresentano anche un importante momento di socialità». Un segnale di ripresa atteso da tempo, da ormai quasi due anni, confidando ancora una volta nel buon senso e nei vaccini che piano piano stanno portando l’intera società verso la via d’uscita definitiva dalla pandemia e dalle conseguenti restrizioni.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *