Covid, la Sardegna preoccupa. Gimbe: 4 indici in peggioramento, bene gli ospedali

  • di

Sono decisamente negativi i dati pubblicati oggi dalla fondazione Gimbe sul Coronavirus in Sardegna.

Sono infatti ben quattro gli indicatori in peggioramento nell’Isola, situazione che non si verifica in nessun’altra regione d’Italia.

Numero di pazienti attualmente positivi ogni 100mila abitanti (1.023), incremento percentuale delle positività (+6% circa), rapporto tra positivi e casi testati (13,1%) e test per 100mila abitanti (993): questi i quattro indici negativi registrati dalla fondazione Gimbe.

Tiene botta invece il sistema ospedaliero i cui dati sono in miglioramento con il riempimento dei posti letto sotto le soglie critiche: 29% nei reparti normali, 25% in quelli di terapia intensiva con il limite di saturazione fissato rispettivamente al 40% e al 30%.

L’articolo Covid, la Sardegna preoccupa. Gimbe: 4 indici in peggioramento, bene gli ospedali proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *