Covid, anche Gavoi è zona rossa – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

GAVOI. Dalla mezzanotte Gavoi sarà zona rossa fino al 13 aprile. E’ stata appena firmata un’ordinanza dal Sindaco Salvatore Lai che ha deciso di blindare il suo paese con le gravi limitazioni che prevede la colorazione rossa appunto.

Le motivazioni sono contenute nel testo dell’ordinanza: nel paese del lago di Gusana si è registrato un aumento vertiginoso dei contagi. I numeri ufficiali, all’indomani dello screening che ha coinvolto circa 700 persone, parlano di nuovi 16 positivi che si aggiungono ai circa 80 già accertati precedentemente. Ma il numero pare essere più alto. Dalla mezzanotte quindi non si potrà entrare e uscire dal paese, se non per comprovate esigenze.

Esercizi commerciali chiusi (aperti solo esercizi di vendita di generi alimentari e prima necessità, edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie), e continuano a rimanere sospese le lezioni in presenza, e chiusi tutti gli edifici e le aree pubbliche.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *