Covid-19, la variante Delta fa impennare i contagi in Sardegna: +202,7% in una settimana – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

In Sardegna la pandemia registra una vera e propria impennata negli ultimi sette giorni.

Lo rivela il report settimanale della Fondazione Gimbe. Dal 7 al 13 luglio i contagi sono aumentati del 202,7%. Nella settimana precedente l’aumento era stato del 22%. È la performance peggiore dopo quella del Molise (+271%).

Sono 159 i casi attualmente positivi ogni 100mila abitanti. Numeri che restano minimi quelli delle ospedalizzazioni con 1 solo paziente ricoverato in terapia intensiva in tutta la Sardegna.

Un dato che va di pari passo con quello delle vaccinazioni, il cui effetto positivo si può apprezzare soprattutto nella minore ospedalizzazione del virus. Il 41,3% dei sardi ha completato il ciclo vaccinale, un 18% in più è fermo alla prima dose. Gli over 60 sono per l’85,4% vaccinati anche con la seconda inoculazione.

L’articolo Covid-19, la variante Delta fa impennare i contagi in Sardegna: +202,7% in una settimana proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *