Covid-19, Comune di Bono: dopo le messe stop anche a caccia

  • di

La prossima domenica 17 gennaio, Bono non si potrà andare a caccia – come riporta ANSA -.

Il sindaco Elio Mulas, ha firmato l’ordinanza che vieta l’attività venatoria nel territorio comunale. Il primo cittadino del Comune di Sassari già qualche tempo fa, aveva vietato le messe in presenza nelle chiese del paese, nel periodo natalizio.

La decisione di Mulas di interdire il territorio di Bono è stata adottata a causa dell’emergenza sanitaria nel paese vista la diffusione del Covid-19.

L’ordinanza del sindaco ribadisce che l’attività venatoria non è tra i giustificati motivi per cui si può entrare e uscire dal territorio comunale fin quando saranno adottate le misure restrittive stabilite dall’ordinanza del 5 gennaio.

 

 

 

 

L’articolo Covid-19, Comune di Bono: dopo le messe stop anche a caccia proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *