Covid, 18 positivi a Tertenia. Il sindaco: “I giovani si sentono invincibili ma ricordino genitori e nonni” – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Ancora in evoluzione il quadro epidemiologico di Tertenia: 18 i positivi registrati e 70 le persone in quarantena.

Il sindaco Giulio Murgia rinnova l’invito al massimo rispetto delle regole anti-contagio.

«Si fa presente inoltre – aggiunge il primo cittadino – che tra i positivi e le persone in quarantena ci sono numerosi giovani (la maggior parte), situazione questa riconducibile alla stagione estiva dove la socializzazione tra le fasce più giovani è fisiologicamente amplificata, con ciò non si vuole muovere alcuna accusa, in quanto non si può pensare di mettere sotto una campana di vetro un’intera generazione, ma è importante sensibilizzare i ragazzi ad avere un atteggiamento di cautela e al rispetto delle regole, perché per quanto a 20/30 anni ci si senta dei supereroi invincibili in casa abbiamo i genitori e i nonni, che hanno bisogno di esser protetti».

L’articolo Covid, 18 positivi a Tertenia. Il sindaco: “I giovani si sentono invincibili ma ricordino genitori e nonni” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *