Come eravamo. Perdas, la chiesa campestre di San Salvatore negli anni Cinquanta – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Una processione porta la statua del Santo dalla chiesa principale del paese – quella dedicata a San Pietro- alla chiesetta campestre di San Salvatore.

La foto ritrae la chiesetta alla fine degli anni ’50. La didascalia che accompagna lo scatto – visibile nella pagina Facebook “Foghesu altrimenti Perdas De Fogu” – è la seguente: “La chiesa campestre del SS. Salvatore nel 1958.

La chiesa risale, probabilmente, al XIV secolo e venne demolita e ricostruita negli anni 60. Nella foto Augusto Murgia.”

L’articolo Come eravamo. Perdas, la chiesa campestre di San Salvatore negli anni Cinquanta proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *