Cinque persone denunciate per la maxi rissa di sabato scorso – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. È stata formalizzata dagli agenti della Squadra mobile della questura di Nuoro la denuncia nei confronti di cinque persone tra quelle che nella notte tra sabato e domenica della scorsa settimana hanno partecipato alla maxi rissa in via Istiritta. Sono tutti maggiorenni: due di loro sono di Mamoiada, gli altri di Nuoro.

Alla loro identità, la polizia è arrivata analizzando le immagini dell’accaduto diffuse sui social, e sentendo diverse testimonianze. Oltre 20 le persone coinvolte e diversi i feriti dopo la maxi scazzottata e i ripetuti lanci di sedie e di bottiglie di vetro. I partecipanti, soprattutto giovani, alcuni dei quali minorenni, in evidente stato di alterazione psicofisica. Una serata quasi da saloon, senza distanziamento sociale, men che meno mascherine, poi degenerata in una lunga serie di scontri avvenuti sotto gli sguardi impietriti dei residenti che già in altre occasioni, anche durante il periodo di maggiori restrizioni, avevano denunciato ripetute violazioni delle disposizioni.

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *