Ciccolini eletto segretario del Pd – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

NUORO. «Sarò il segretario di tutti. Posso assicurarvi che il partito sarà ricostruito dalle fondamenta, Comune per Comune». Sono queste le prime parole a caldo del neo segretario provinciale del Partito democratico Giuseppe Ciccolini, subito dopo la sua elezione all’unanimità. Il sindaco dem di Bitti è stato eletto per acclamazione dai 66 delegati presenti dei 100 aventi diritto, ieri sera riuniti in videoconferenza. Il Pd di Nuoro ha così un nuovo segretario provinciale. Assieme a Ciccolini, Ivana Dettori (già consigliera regionale) è stata eletta presidente dell’assemblea provinciale.

Quarantuno anni, nel 2017 confermato sindaco di Bitti per la terza volta consecutiva con il 70% dei voti, Ciccolini è diventato il simbolo della ricostruzione e della ripartenza del paese nuorese dopo la tragica alluvione del 28 novembre scorso, alluvione costata la vita a tre persone, con un danno incalcolabile per l’intero paese, alle famiglie come pure al sistema produttivo ed economico in genere. Non solo: l’amministrazione comunale guidata da Ciccolini nei mesi scorsi aveva incassato il pieno sostegno su tutta la linea in merito al modello adottato per fronteggiare la seconda ondata di Covid (il cosiddetto “Protocollo Bitti”), una serie di interventi messi in campo per governare l’emergenza sanitaria nell’intero paese.

Grande soddisfazione è stata espressa da parte dei membri dell’assemblea provinciale Pd che, «nell’augurare al neo segretario un buon lavoro, lo hanno innanzitutto ringraziato – si legge in una nota stampa diffusa nella tarda serata di ieri – per aver accettato l’incarico non semplice, auspicando l’avvio di una nuova fase per il partito con la piena disponibilità a lavorare con lui per il territorio della provincia di Nuoro». Dal canto suo, Giuseppe Ciccolini ha garantito il massimo impegno per affrontare tutti i temi caldi del territorio provinciale: «In un momento così complicato per la vita delle nostre comunità – dice il presidente neo eletto – avvertiamo la necessità di rilanciare con forza il confronto politico, soprattutto a livello locale, e di rimettere in moto un processo di riflessione e di condivisione di idee».

«Per la prima volta – prosegue il sindaco di Bitti ora anche alla guida del Pd provinciale – ho dato la totale disponibilità in un organo di partito, perché penso che nella storia del mio impegno politico sento come obbligo soccorrere la comunità che mi ha sempre sostenuto e alla quale ho dato la mia adesione da sempre, nella buona e nella cattiva sorte. Oggi che la sorte è cattiva, ritengo sia un dovere, per un ognuno di noi, dare il massimo per la causa comune. Ringrazio l’intero partito, l’elezione all’unanimità è una cosa molto gratificante». Non è mancato poi un appello: «Mi auguro – conclude infatti Giuseppe Ciccolini – che tutte le democratiche e i democratici della provincia di Nuoro accorrano a condividere con me questo importante impegno, al fine di costruire insieme un percorso serio e concreto per rilanciare il nostro territorio». «L’elezione di Giuseppe Ciccolini alla guida del Pd della provincia di Nuoro – è il messaggio del consigliere regionale dem Roberto Deriu – è un raggio di sole in questi giorni difficili per il partito. Auguri anche alla nuova presidente dell’assemblea provinciale Ivana Dettori. Agiamo con speranza» chiude Deriu.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

– Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *