Cerri, Ceppitelli e Lykogiannis in visita in ospedale per ringraziare gli operatori contro il Covid-19 – Pescheria di via Tirso – Tortolì

  • di

Una delegazione del Cagliari Calcio si è recata questa mattina in visita all’ospedale Santissima Trinità: a nome di tutto il Club, il Direttore generale Mario Passetti e i rossoblù Luca Ceppitelli, Alberto Cerri e Charalampos Lykogiannis hanno incontrato e ringraziato per il loro lavoro dirigenti, medici e infermieri dell’ospedale, sin dall’inizio della pandemia impegnati in prima linea nella lotta al Covid-19.

All’incontro era presente il commissario straordinario di Ares-Ats Massimo Temussi; il direttore sanitario del Santissima Trinità, Sergio Marracini, il sacerdote del presidio Don Elenio Abis e l’infettivologo Marco Campus che, durante tutto il periodo pandemico, ha effettuato consulenze sanitarie alla società sportiva Cagliari calcio.

«Siamo molto contenti di aver collaborato con tutto il team durante questo periodo così complicato – ha commentato il Commissario straordinario di Ares – Ats Massimo Temussi -. Ringrazio tutto il personale medico e sanitario del presidio e tecnici di laboratorio, perché grazie ai loro sforzi siamo riusciti a garantire che molte attività, come quelle sportive, abbiano continuato con la massima sicurezza».

«Solo affrontando la vita con spirito combattivo e facendo gioco di squadra si può vincere nello sport e nella malattia – ha concluso Don Elenio Abis -. Grazie a voi giocatori del Cagliari per avercelo ricordato, in tutti in questi mesi, con il vostro impegno sino alla fine».

L’articolo Cerri, Ceppitelli e Lykogiannis in visita in ospedale per ringraziare gli operatori contro il Covid-19 proviene da ogliastra.vistanet.it.

Guarda le Offerte della Pescheria di via Tirso – Tortolì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *