Cappellacci (FI) sui vaccini: “Perchè più dosi a Germania e Francia? Vogliamo chiarimenti dal Governo”

  • di

«Mentre il Governo pensava ai fiorellini decorativi di Boeri, Germania e Francia si sono accaparrate molti più vaccini dell’Italia». Così Ugo Cappellacci, deputato e coordinatore regionale di Forza Italia Sardegna, commenta i chiarimenti della sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa e preannuncia un’interrogazione sulla prima fornitura di vaccini arrivata nel nostro Paese.

«I contratti sono stati stipulati dalla UE, ma mentre l’Italia ha avuto solo 9750 dosi, la Germania ne ha ricevuto 151125 e la Francia 19500. Qualcosa non ha funzionato ed è necessario intervenire con determinazione per evitare nuove discriminazioni. Altro che non è tempo di fare polemiche, come vorrebbe il commissario Arcuri: il momento è proprio questo e bisogna subito chiarire per non ripetere gli stesi errori».

«La risposta della sottosegretaria – prosegue Cappellacci- secondo la quale i tedeschi avrebbero ottenuto un’anticipazione, più che una smentita è una clamorosa ammissione, che conferma quanto evidenziato di media nazionali. Non vorremmo che queste sperequazioni poi, cascata, si riverberassero sui territori, con una discriminazione tra regione e regione. Per questo – ha concluso Cappellacci- è urgente che il Governo riferisca in Parlamento sulla vicenda».

L’articolo Cappellacci (FI) sui vaccini: “Perchè più dosi a Germania e Francia? Vogliamo chiarimenti dal Governo” proviene da ogliastra.vistanet.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *